Banner title

Alimentazione Sana: 5 regole base per mangiare in modo salutare

0

Seguire un’alimentazione sana è l’obiettivo di molti, ma il problema è che spesso e volentieri diventa difficile riuscire a rispettare tutti menù imposti dalle varie diete. In realtà, a ben vedere, seguire un’alimentazione sana non significa mettersi a dieta o rispettare qualche tipo di regime ipocalorico: non ha niente a che vedere con tutto questo, anche se tra i risultati che si possono ottenere c’è, sorprendentemente, anche il dimagrimento. Attenersi infatti alle regole del mangiare bene significa rinunciare agli eccessi prima di tutto, ma anche consumare i cibi con maggior consapevolezza: diminuire quindi quelli più dannosi e preferire gli alimenti più salutari e benefici per il nostro organismo. Così facendo, possiamo raggiungere dei risultati davvero inaspettati: tornare in forma, risolvere qualche piccolo problema di salute e sentirci bene a livello generale. 

Oggi vediamo alcune semplicissime regole da rispettare per mangiare in modo salutare e quindi rispettare un’alimentazione sana ed equilibrata. Non temete: non dovrete rinunciare a nulla ma solo prendere consapevolezza del cibo e capire quello che effettivamente fa bene e quello che invece sarebbe meglio consumare in modo moderato. Una volta interiorizzati questi concetti, non dovrete fare altro che applicarli alla vostra dieta personale: vedrete che con il tempo vi verrà naturale eliminare qualcosa in favore di qualcos’altro e non ne sentirete nemmeno la mancanza. 

Alimentazione Sana: le 5 regole di base 

Ecco 5 semplicissime regole di base che vi permetteranno di seguire un’alimentazione sana:

1. Usare il condimento nel modo giusto

Per quanto riguarda i condimenti, l’olio extravergine di oliva è un vero e proprio toccasana, che deve sempre essere presente per un’alimentazione sana. Al contrario, sarebbero da evitare tutti quei grassi di origine animale come il burro e lo strutto perchè molto più dannosi, specialmente per il colesterolo. Detto questo, è importante anche ricordare che il condimento deve essere usato nel modo giusto: l’ideale sarebbe condire sempre a freddo perchè qualsiasi grasso (olio o burro che sia) quando viene fritto o scaldato ad alte temperature diventa dannoso. 

2. I metodi di cottura più leggeri

I metodi di cottura più leggeri a salutari, ideali per un’alimentazione sana, sono il bollito ed il vapore. Da evitare invece il più possibile la frittura, proprio perchè i grassi se portati a temperature elevate diventano molto dannosi. 

3. Ridurre le quantità di sale nei cibi

Il sale deve sempre essere considerato uno dei nemici dell’alimentazione sana: responsabile della ritenzione idrica e di moltissimi altri problemi dell’organismo, dovrebbe essere limitato al minimo. Come fare? Se avete un palato salato, potete utilizzare le spezie per dare maggior sapore al cibo!

4. Bere tanta acqua, ma lontano dai pasti!

Bere molta acqua è importantissimo per il nostro organismo, ma non tutti sanno che l’acqua andrebbe bevuta lontano dai pasti perchè quando si mangia, bere molto potrebbe rallentare il processo digestivo. 

5. Frutta e verdura in abbondanza!

Tra tutti gli alimenti, la frutta e la verdura non possono mai mancare in un’alimentazione sana! Ricchi di vitamine e sali minerali, questi alimenti sono fondamentali per il benessere del nostro organismo! 

Ti potrebbe interessare anche…

Share.