Banner title

6 cibi lassativi per contrastare la stitichezza e ritrovare il benessere

0

Spesso, per contrastare la stitichezza, assumiamo lassativi, supposte, perette e altri metodi che sicuramente si rivelano utili, ma solo nel breve periodo. In sostanza tutti i farmaci che si trovano in commercio sembrano miracolosi ma la verità è che il problema tende a ripresentarsi molto presto: questo accade perchè questi rimedi non agiscono sulle cause della stitichezza ma solamente sui sintomi. L’effetto è spesso immediato, ma le persone che soffrono di stipsi in modo frequente dovrebbero modificare la propria alimentazione: è questo l’unico modo per “guarire” da questo disturbo e regolarizzare in modo definitivo la funzionalità intestinale. Esistono moltissimi cibi lassativi che possono tornarci molto utili, e vale la pena provare a concentrarsi su questi piuttosto che continuare con purghe e altri medicinali dall’effetto breve e limitato. 

I 6 cibi lassativi per eccellenza, per contrastare la stitichezza

Ma quali sono i cibi lassativi che effettivamente hanno un effetto benefico sul nostro intestino? Quali alimenti bisognerebbe introdurre nella dieta per ottenere dei benefici reali contro la stitichezza? Oggi vediamo i 10 cibi lassativi più efficaci e come assumerli per ottenerne il massimo del beneficio. 

1) Il kiwi

Tra i cibi lassativi per eccellenza troviamo sicuramente il kiwi, un frutto ricco di vitamina C e altri nutrienti molto benefici per il nostro organismo. Il momento ideale per mangiare il kiwi è al mattino, appena svegli e ancora a stomaco vuoto: provate a prendere questa abitudine e vedrete che la stitichezza sarà solo un ricordo!

2) Pane e pasta integrale

Pane e pasta integrale sono degli ottimi alimenti con effetto lassativo, che permettono di ripulire l’intestino e ne ripristinano la funzionalità. Provate a sostituirli a pane e pasta raffinati e ne vedrete presto gli effetti benefici!

3) Legumi (fagioli, ceci, lenticchie)

I legumi sono ricchi di fibre e quindi sono l’ideale per dare una scossa all’intestino pigro. Attenti però a non esagerare: in caso di patologie come la sindrome del colon irritabile, infatti, i legumi potrebbero irritare l’intestino. 

4) Prugne secche

Ormai conosciute proprio per i loro effetti lassativi, le prugne secche sono il classico rimedio della nonna contro la stitichezza occasionale. 

5) Frutta secca

Tutta la frutta secca in guscio è utile per facilitare la mobilità intestinale: mandorle, pistacchi, noci e nocciole sono infatti ricchi di fibre e di olii che contrastano la stitichezza. 

6) Acqua

Ultima ma non per questo meno importante, l’acqua è uno dei lassativi naturali più efficaci e spesso non si da abbastanza importanza a questo fattore. Bere molta acqua aiuta infatti a sciogliere ed ammorbidire le feci troppo dure, ad idratare il nostro organismo e facilitare anche la mobilità intestinale. Se poi a questo aggiungiamo il fatto che l’acqua è indispensabile per stare bene e mantenere uno stato di salute ottimale, beh direi proprio che vale la pena sforzarsi di bere un po’ di più, ma sempre lontano dai pasti perchè altrimenti la digestione viene rallentata!

Ti potrebbe interessante anche…

Share.