Banner title

Couperose: i migliori rimedi per nasconderla con il trucco

0

La couperose, chiamata anche acne rosacea, è una vera e propria patologia della pelle che crea non pochi problemi dal punto di vista estetico. Il viso, quando viene colpito da questa malattia, presenta un rossore localizzato spesso sulle guance e sulla fronte, ma possono comparire anche eritemi e infiammazioni della pelle che si manifestano con lesioni. Si tratta di un problema che colpisce molte donne, ma in particolare coloro che hanno una carnagione molto chiara e si intensifica soprattutto nei mesi invernali per via del freddo. 

La couperose è sempre accompagnata da una fragilità capillare che risente molto delle temperature esterne, e quando il freddo diventa pungente rischia anche di dare molto fastidio, oltre che essere decisamente antiestetica. Per fortuna però, con il trucco è possibile fare miracoli quindi non disperate: se anche voi siete afflitte da questo problema una soluzione c’è, basta sapere come comportarsi! Vediamo subito come mascherare con il trucco questo antiestetico disturbo e farlo scomparire dal nostro viso!

Coprire le couperose con il trucco: guida passo passo

In questa mini guida vi spieghiamo come ottenere un trucco permetto e nascondere completamente ogni traccia di couperose dal vostro volto. Vediamo come fare. 

La base verde: il segreto sta nel primer

Il primo passo da fare per coprire la couperose è applicare una base trucco che sia apposita per questo problema: il primer quindi deve avere delle caratteristiche particolari ed essere verde. Lo so che sembra un po’ strano, ma vi garantisco che il primer verde è il primo segreto ed è importantissimo: dopo averlo applicato vi sembrerà di avere un colorito piuttosto spento e poco gradevole, ma vedrete che con i passaggi successivi la carnagione si sistemerà!

Il fondotinta adatto

Una volta steso il primer verde, potete passare all’applicazione del fondotinta ma anche in questo caso dovrete avere qualche accortezza. Innanzitutto, evitate la bb cream e utilizzate un vero e proprio fondotinta, che sia anche coprente, ma attente a non esagerare con il colore: sceglietelo piuttosto chiaro e non troppo scuro! Applicate il fondotinta come di consueto e il rossore sarà già quasi sparito. Ricordate inoltre di utilizzare un fondotinta che sia idratante e appositamente studiato per le pelli secche!

Giusto un po’ di terra

Per ottenere un colorito perfetto, è sempre meglio evitare il phard quando si ha il problema della couperose: preferite piuttosto la terra ma sempre senza esagerare. State attente, perchè se ne mettete troppa rischiate che la vostra pelle diventi ancora più secca!

Accortezze e rimedi per la couperose

Ricordate sempre che la couperose tende a peggiorare quando le temperature sono basse: con il freddo pungente la pelle si irrita ancora di più ed il rossore tende ad aumentare. Durante i mesi invernali, quindi preoccupatevi sempre di applicare una buona crema che sia idratante ma anche lenitiva e protettiva. In questo modo potrete proteggere il vostro viso dagli effetti del clima. 

Ti potrebbe interessare anche…

Share.