Banner title

Parabeni nei cosmetici: ecco perchè fanno male ed è meglio evitarli

0

I parabeni stanno continuando a far discutere: queste sostanze si trovano infatti in moltissimi cosmetici ma anche in alcuni prodotti alimentari e riuscire a capire se facciano bene o male alla salute non è poi così semplice. Se infatti da un lato arrivano diverse rassicurazioni da parte di alcune case produttrici, dall’altra iniziano ad apparire in commercio prodotti con la dicitura “paraben free” o “senza parabeni” che ci fanno sicuramente sospettare della loro natura. Queste sostanze sono necessarie, a detta di moltissime case produttrici di cosmetici, per conservare più a lungo l’integrità dei vari prodotti: sono in sostanza dei veri e propri conservanti. Ma siamo sicuri che non facciano male? E se così fosse, perchè mai esistono delle creme e dei cosmetici che vantano il fatto di esserne del tutto privi? Facciamo chiarezza e vediamo di capire meglio cosa sono i parabeni e perchè, secondo noi e secondo molti studiosi, sarebbe meglio evitare i prodotti che li contengono. 

Cosa sono i parabeni e come riconoscerli?

I parabeni, come abbiamo appena accennato, sono delle sostanze dalle proprietà conservanti, che permettono ai cosmetici (ma anche ad alcuni prodotti alimentari) di mantenere inalterate le loro caratteristiche. Secondo diverse case produttrici, senza la presenza di parabeni una crema piuttosto che un altro prodotto cosmetico rischia di deteriorarsi troppo rapidamente e quindi non potrebbe essere conservato così a lungo dopo l’apertura. 

Sulle etichette riportanti gli ingredienti dei vari cosmetici possiamo identificare queste sostanze chimiche, che fortunatamente hanno dei nomi molto semplici quindi non è così difficile riscontrare la presenza di parabeni in un prodotto. Quelli impiegati per la maggiore nei cosmetici sono 6: 

  • Methylparaben
  • Propylparaben
  • Ethylparaben
  • Benzylparaben
  • Butylparaben
  • Isobutylparaben

Per riconoscere la presenza di parabeni nella lista degli ingredienti basta applicare un semplice trucchetto: controllare il suffisso dei vari termini che è sempre “-paraben”. 

I parabeni fanno male? Sono pericolosi?

Nonostante siano ancora impiegati in moltissimi prodotti, i parabeni non sono sostanze che possiamo definire sicure al 100% e questo deve farci riflettere. Il fatto che ad oggi non esistano prove scientifiche della loro pericolosità non significa che stiamo parlando di sostanze salutari, al contrario! In verità, dal 2014, la Commissione Europea ha vietato l’utilizzo di ben 7 parabeni che prima erano impiegati normalmente ossia:

  • Propilparabene
  • Isopropilparaben
  • Isobutilparabene
  • Benzilparabene
  • Butilparabene
  • Fenilparabene
  • Pentilparabene

Il fatto che queste sostanze siano state vietate non è legato a evidenze scientifiche, ma la Comunità Europea ha stabilito che non ci sono prove che dimostrino una loro effettiva sicurezza. 

Perchè evitare i cosmetici contenenti parabeni?

Ad oggi non esistono ancora prove scientifiche a riguardo, ma una cosa è certa: i parabeni potrebbero essere cancerogeni e quindi sarebbe meglio evitarli nel dubbio. E’ stato dimostrato da ormai diverse ricerche che queste sostanze sono in grado di penetrare nella pelle e all’interno dei tessuti, accumulandosi nel corpo. Del tutto innocue quindi non sono e nell’attesa di ulteriori prove conviene evitarle assolutamente. 

Ti potrebbe interessare anche…

Share.