Banner title

Come realizzare uno smalto opaco in casa con il fai da te

0

Lo smalto opaco è una delle ultime tendenze, una moda che sembra proprio non voler passare ed effettivamente è davvero molto bello l’effetto di questo smalto sulle unghie! Il problema è che gli smalti opachi che si possono trovare nei negozi sono ancora molto pochi: è spesso difficile riuscire a trovare il colore che si sta cercando perchè non sono molto diffusi e quando si trova quello perfetto il prezzo rischia di essere proibitivo. Non preoccupatevi però: se volete anche voi applicare uno smalto opaco sulle vostre unghie, esistono alcune soluzioni fai da te semplicissime che vi permetteranno di ottenere lo stesso effetto. Potrete utilizzare un qualsiasi smalto lucido che avete già in casa e sfruttare qualche piccolo trucchetto per renderlo opaco. Vi assicuro che queste due tecniche funzionano per davvero: vi permetteranno di risparmiare soldi e di sfoggiare un meraviglioso smalto opaco in qualsiasi occasione! 

Smalto opaco fai da te con l’amido di mais

Per quanto possa sembrare strano, realizzare uno smalto opaco con l’amido di mais è davvero facilissimo e il risultato è impeccabile. Vi occorrono solamente pochissime e semplicissime cose, ossia:

  • 1 smalto lucido 
  • 1 cucchiaino di amido di mais
  • 1 foglio di alluminio
  • 1 stuzzicadenti
  • 1 pennellino per smalti

Prima di tutto, applicate il base coat come sempre, facendolo asciugare con cura. Una volta asciutto, potete dedicarvi alla realizzazione dello smalto opaco: versate qualche goccia di smalto lucido su un foglio di alluminio, quindi aggiungete poco per volta qualche granello di amido di mais. Attente a non esagerare: ne basta davvero poco quindi unitene un pochino alla volta in modo da regolarvi. Con l’aiuto dello stuzzicadenti, amalgamate bene lo smalto all’amido di mais fino a quando la consistenza sarà perfetta. 

A questo punto, non vi rimane che applicare lo smalto come sempre: utilizzate un pennellino pulito perchè altrimenti rischiate di rendere tutto il vostro lavoro vano. 

Smalto opaco fai da te con il vapore

Se non avete a disposizione l’amido di mais potete utilizzare un altro trucchetto, anche se un po’ meno efficace rispetto al precedente. Tranquille, però: il vostro smalto dovrebbe comunque diventare opaco e in questo caso vi serviranno ancora meno cose. Ecco cosa vi occorre:

  • Smalto lucido
  • Padella piena di acqua

Prima di tutto, applicate un base coat, fatelo asciugare come sempre quindi mettete lo smalto lucido che preferite e che volete far diventare opaco. Mentre si asciuga, mettete poca acqua in una padella e fatela bollire. Una volta che lo smalto è completamente asciutto, mettete le mani (e soprattutto le unghie) sopra alla padella in modo che ricevano il vapore e lasciatele così per qualche secondo. Il vostro smalto diventerà opaco come per magia: se qualche unghia dovesse ancora essere lucida vi basterà mettere nuovamente le mani sul vapore e lasciarle lì per altri 4-5 secondi. 

Ti potrebbe interessare anche…

Share.