Banner title

Treccia a Cascata: ecco tutti i passaggi per fare un capolavoro

0

La treccia a cascata è una delle acconciature più amate e popolari degli ultimi anni: abbiamo già visto quanto le trecce siano tornate di moda e sono moltissime le donne e le ragazze che sfoggiano acconciature meravigliose proprio grazie a questi intrecci di ciocche! Se la treccia semplice però è ormai sin troppo noiosa, possiamo sbizzarrirci con realizzazioni più complesse e belle da vedere, che creano dei giochi e dei movimenti molto interessanti. La treccia a cascata è utilizzata anche come acconciatura da sposa: è infatti molto sofisticata e al tempo stesso di un romanticismo disarmante. Un’acconciatura versatile, che si può sfoggiare in qualsiasi occasione, dalle più eleganti a quelle più casual e di tutti i giorni. 

Ma come realizzare una treccia a cascata in casa? E’ così difficile come verrebbe da pensare? Assolutamente no! Oggi vediamo come fare: se seguirete tutti i passaggi imparerete a fare questa acconciatura super in fretta e potrete sfoggiarla ogni volta che vorrete! Vediamo come fare. 

Treccia a cascata: i passaggi per un risultato perfetto

Vi spieghiamo tutti i passaggi da compiere per riuscire a realizzare questa treccia a cascata meravigliosa, ma visto che non per tutte potrebbe essere immediato il procedimento, in fondo trovate anche un video tutorial che vi illustra alla perfezione come procedere step by step. 

Treccia a cascata: il tutorial spiegato passo passo

  1. Prendete una ciocca di capelli larga quanto la treccia che volete ottenere e dividetela in 3 ciocche più piccole di uguali grandezze.
  2. Fate passare la ciocca destra sopra a quella centrale.
  3. Fate passare la ciocca sinistra sopra a quella centrale.
  4. Fate passare nuovamente la ciocca che si trova a destra sopra a quella centrale, quindi lasciatela andare liberamente. 
  5. Fate passare la ciocca sinistra sopra a quella centrale.
  6. Prendete una nuova ciocca di capelli che sia vicina alla base della ciocca di destra, fatela passare sopra a quella centrale e liberate anche questa come avete fatto precedentemente. 
  7. Ripetete l’operazione dal punto 2 fino a raggiungere la treccia della lunghezza desiderata, quindi fissare l’ultima estremità con un elastico per evitare che si sciolga. 

Il procedimento è davvero molto semplice: una volta che avrete completato i primi passaggi vi verrà naturale proseguire quindi non preoccupatevi. All’inizio può sembrare piuttosto difficile ma in realtà è solo questione di prenderci su la mano. Ricordate che più lunga sarà la vostra treccia a cascata e più l’effetto sarà bello da vedere, quindi non arrendetevi troppo presto! 

Se i vostri capelli sono ricci o mossi, potete comunque realizzare questa acconciatura ma vi consiglio di applicare un prodotto anticrespo o di lisciare i capelli prima di procedere. In questo modo otterrete un effetto perfetto. Potete anche evitare di usare la piastra e far cadere le ciocche in modo naturale. 

Treccia a cascata: il video tutorial

Ti potrebbe interessare anche…

 

Share.