Banner title

Acconciature laterali: idee e suggerimenti per essere sempre al top

0

Se avete i capelli lunghi o medio lunghi, le acconciature laterali vi salveranno ancora la vita, o meglio la faccia! Le avevamo già viste comparire negli anni scorsi, e per questo 2017 sembra proprio che la tendenza rimanga invariata: le acconciature laterali continuano ad essere amatissime dalle star, che le sfoggiano sul red carpet con assoluta disinvoltura, ma come vedremo tra poco si adattano ad ogni situazione ed è anche per questo che difficilmente passeranno di moda. Finalmente, grazie a queste acconciature, anche le donne con i capelli lunghi o medio lunghi possono prepararsi in poco tempo: come infatti vedremo si tratta di pettinature che chiunque può fare in casa quindi si prestano perfettamente anche ad una giornata di relax con le amiche. Versatili e facilissime da realizzare, le acconciature laterali stanno proprio spopolando quindi non c’è tempo da perdere: vediamo qualche idea da copiare e come realizzarle in casa per essere sempre al top, in qualsiasi situazione!

Acconciature laterali con i capelli mossi

Le acconciature laterali con i capelli mossi sono le più amate dai VIP: vi basterà guardare qualche fotografia scattata sul red carpet per rendervi conto di quanto siano in voga! Romantiche ma al tempo stesso molto eleganti e sensuali, le acconciature laterali con i capelli mossi richiedono una chioma piuttosto lunga o almeno di lunghezza media. Generalmente, il mosso riguarda solo le punte mentre alla base i capelli vengono lasciati lisci e morbidi. Potete legarli in una coda non troppo tirata e lasciata cadere dolcemente sulla spalla, ma anche utilizzare le forcine per creare più movimento e dare un tocco di stile, impreziosendo il vostro look.

Acconciature laterali con i capelli lisci

Se avete i capelli lisci ma lunghi, le acconciature laterali di tendenza devono rispettare una sola regola ossia lo spettinato: evitate l’effetto bagnato e l’utilizzo massiccio di lacche e lasciate piuttosto i capelli legati in una coda laterale morbida e sensuale. Questo tipo di acconciature devono però essere fatte su chiome pari e non scalate perchè rischiate che i ciuffi escano e creino un effetto esageratamente spettinato e poco attraente. Potete anche in questo caso impreziosire il vostro look sfruttando gioielli e forcine eleganti.

Acconciature laterali con la treccia

Le acconciature laterali più di tendenza in assoluto sono quelle con le trecce che come abbiamo già visto negli ultimi tempi stanno letteralmente spopolando! Niente trecce ordinate ed eccessivamente rigide, però: il must di quest’anno sarà sempre all’insegna del morbido e del romantico. Potete realizzare una treccia morbidissima che cade sulla spalla, lasciando scoperta l’altra metà del capo, oppure creare un effetto più elegante con una treccia a spina di pesce. Le possibilità sono infinite e sta a voi sbizzarrirvi!

E se i capelli sono proprio ricci?

Con i capelli ricci le cose di fanno un po’ più complicate perchè come sapete sono i più difficili da domare. Tuttavia, anche se i vostri capelli sono “boccolosi” e fitti potete realizzare delle acconciature laterali interessanti: in questo caso dovrete usare le forcine e fissare i vostri boccoli sulla nuca, in modo da contenerli almeno da un lato e lasciarli liberi dall’altra parte.

Scopri altre acconciature di tendenza:

Share.