Banner title

Caduta capelli: i rimedi naturali più efficaci

0

Con l’arrivo dell’autunno per molti di noi arriva anche un fastidioso problema, che praticamente tutti gli anni si presenta con una certa puntualità: la caduta dei capelli. Trovare diversi capelli sulla spazzola dopo averli pettinati spesso è un campanello d’allarme che può indicare altri tipi di disturbi, ma quando questo accade nei primi mesi autunnali allora nella maggior parte dei casi non c’è nulla di cui preoccuparsi perchè è del tutto normale e fisiologico. Con il cambio di stagione infatti il fenomeno della caduta capelli interessa moltissime persone, anche se sono le donne ad avvertirlo in modo più accentuato. Il cuoio capelluto si rinnova, i capelli sono stressati dopo la stagione estiva e richiedono un minimo di attenzione in più. Niente paura però: non occorre fare cure specifiche in questi casi, ma semplicemente mettere in atto qualche rimedio naturale che possa rinforzare i nostri capelli e prevenirne la caduta.

Oggi vediamo 4 rimedi naturali utili proprio per prevenire la caduta capelli tipica del periodo autunnale: per ritrovare il giusto stile e sfoggiare una capigliatura bella e sana!

Caduta capelli: 4 rimedi naturali

I semi di fieno greco per il cuoio capelluto

semi-di-fienoI semi di fieno greco hanno diverse proprietà benefiche, soprattutto per il cuoio capelluto: permettono infatti di prevenire i fenomeni di caduta capelli, di stimolarne la ricrescita e sono molto utili anche per combattere la forfora. Per ottenere beneficio dai semi di fieno greco dovete lasciare 3 cucchiaini in ammollo nell’acqua per circa 10 ore, quindi frullarli bene e applicare il composto ottenuto sui capelli. Lasciare il tutto in posa almeno 1 ora e poi lavare i capelli come di consueto.

L’aloe vera per rinforzare i capelli

aloeAnche l’aloe vera, dalle moltissime proprietà, ha effetti benefici sui nostri capelli: il succo della pianta può essere applicato direttamente come impacco sulla capigliatura e lasciato agire per almeno mezz’ora in modo da ottenere una chioma più sana e resistente. Ma il succo di aloe può essere anche consumato per via orale: un cucchiaino al giorno ed i vostri capelli cresceranno con più vigore e più in fretta!

L’olio essenziale di rosmarino per il cuoio capelluto

rosmarinoSempre per stimolare la circolazione del cuoio capelluto, anche l’olio essenziale di rosmarino ha delle proprietà sorprendenti: potete aggiungerne poche gocce direttamente al vostro shampoo oppure miscelarlo con l’olio di cocco e utilizzare il composto per massaggiare delicatamente il cuoi capelluto. Le vostre chiome cresceranno più in fretta e potrete prevenire i fenomeni di caduta capelli!

L’olio d’oliva e le sue mille virtù

olio-olivaTra le moltissime virtù dell’olio di oliva c’è anche questa: sembra proprio che questo ottimo prodotto presente praticamente in tutte le case italiane e quindi sempre a portata di mano sia in grado di contrastare la caduta capelli e di rafforzarli, rendendoli più sani e resistenti. Potete utilizzarlo come impacco: poche gocce da applicare direttamente sui capelli e sulla cute e da lasciar agire per almeno mezz’ora prima dello shampoo.

Scopri come prenderti cura dei tuoi capelli:

Share.