Banner title

I reali benefici e le proprietà del caffè verde

0

Sono alcuni anni, ormai, che si parla di caffè verde: molti ancora non sanno bene di cosa si tratti e spesso e volentieri le pubblicità rischiano di essere ingannevoli. Il caffè verde ha sicuramente numerose proprietà benefiche per l’organismo, certamente non fa male consumarlo, ed il suo gusto può anche essere gradevole. Tuttavia, troppo di frequente questa bevanda, che si può trovare anche sotto forma di integratori in capsule, è associata a incredibili e poco probabili proprietà dimagranti. Quanto c’è di vero in tutto questo? Oggi vedremo quali sono le reali proprietà del caffè verde e quali sono le bufale che purtroppo circolano a proposito di questo alimento.

Cos’è il caffè verde?

Il colore della bevanda può far pensare che si tratti di una strana miscela ricca di coloranti, ma questo non è per nulla vero: il caffè verde in realtà conserva del tutto intatto il proprio colore originario, quello dei chicchi di caffè crudo. Il caffè che siamo abituati a vedere ha il tipico colore marrone per via del processo di torrefazione che subisce: quando i chicchi vengono tostati cambiano colore e da verdi diventano appunto marroncini.

Il caffè verde quindi altro non è che una miscela di caffè ancora crudo e non tostato ed è proprio per via di questa sua natura che conserva ancora intatte moltissime proprietà che con il processo di torrefazione vengono invece perdute. Da quando sono stati messi in evidenza ed esaltati i benefici del caffè verde, le case produttrici si sono date da fare e hanno iniziato a produrre tisane, miscele, ma anche pastiglie e capsule contenenti questo ingrediente: oggi quindi il caffè verde si può trovare sotto varie forme, ma è bene non credere a tutte le dicerie che circolano.

Quali sono le reali proprietà e i benefici del caffè verde?

Proprio per via dei falsi slogan che circolano al giorno d’oggi, è bene informarsi adeguatamente sulle proprietà del caffè verde: certo, si tratta di una sostanza in grado di apportare numerosi benefici al nostro organismo, ma non tutto quello che viene pubblicizzato è vero. Scopriamo quindi quali sono le REALI proprietà del caffè verde e quali invece le dicerie a cui è meglio non credere: per quali aspetti è veramente benefico?

Metabolismo dei grassi

Il caffè verde, in quanto ricco di metilxantine, aiuta a ridurre l’assorbimento dei grassi: per tale ragione la maggior parte delle case produttrici hanno iniziato ad osannare le sue proprietà affermando che avrebbe degli effetti dimagranti miracolosi. Ora, bisogna stare molto attenti alle informazioni che circolano: il caffè verde può sicuramente essere un ottimo coadiuvante nelle diete, ammesso che si faccia attività fisica e che si mantenga un’alimentazione equilibrata e sana! La sostanza (e tutti gli integratori che si trovano in commercio) non ha alcuna efficacia, da sola, nella perdita di peso e questo è stato dichiarato anche dall’Efsache ha bocciato il caffè verde come dimagrante naturale.

Controllo dei livelli di glicemia

L’acido clorogenico che si trova nel caffè crudo è in grado di ridurre la trasformazione del glicogeno in glucosio e agisce direttamente sulla mucosa intestinale, portando ad una diminuzione della quantità di zuccheri assorbiti dall’organismo. In quest’ottica è quindi un’ottimo coadiuvante per tutti coloro che soffrono di diabete e devono tenere sotto controllo i livelli di glicemia nel sangue.

Antinfiammatorio e antiossidante

Tra le numerose proprietà del caffè crudo troviamo anche quelle antinfiammatorie e antiossidanti: l’acido tannico contrasta infatti la formazione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare, mentre l’acido caffeico, prodotto del metabolismo dell’acido clorogenico, è un potente antinfiammatorio.

Conclusioni

Il caffè verde è quindi un alimento dotato di molte proprietà benefiche per l’organismo, ma bisogna stare attenti alle false pubblicità che circolano e sui prodotti in commercio: il suo miracoloso effetto dimagrante è stato smentito da un’autorità come l’Efsa quindi non c’è nulla di vero in questo!

Scopri gli altri consigli per un’alimentazione sana:

Share.