Banner title

Capelli biondi per ogni occasione speciale

0

Il biondo non è solamente un colore, ma un modo d’essere, una questione di carattere. Essere una bionda non è da tutte, il biondo bisogna saper portarlo. Ma si fa presto a dire “biondo”. Che tipo di biondo? Cenere, bronde, vaniglia, dorato, fragola o baby? Sono tantissime le sfumature di biondo oggi in commercio.

Il biondo di tendenza.

Il biondo non conosce mode o alti e bassi, ma conosce tante nuove tendenze da sperimentare. Riflessi ramati o dorati, lunghezze o tagli scalati, l’importante è dare lucentezza al viso. A quanto sembra il biondo è il colore del 2016, Avere i capelli biondi nel 2016 sarà un vero e proprio must, sembra infatti che dal platino alle tonalità più chiare sarà quasi impossibile non avere capelli biondi nel prossimo anno.

Acconciature ad hoc per i capelli biondi.

Non a tutte stanno bene le stesse acconciature, è importante considerare la forma del viso, il collo, le spalle e ovviamente il colore dei capelli. Inoltre anche l’occasione in cui sfoggiare una nuova pettinatura è importante per decidere. Ma se volete andare a colpo sicuro ed evitare errori, con il biondo andate sul raccolto, perché mette in risalto le sfumature e incornicia il viso.
Le acconciature raccolte e semiraccolte lasciano le lunghezze fluenti, il biondo resta così sempre in primo piano.

I capelli biondi vanno con il caschetto.

Il bello del biondo platino è che illumina il viso, per questo una delle acconciature più adatte è un caschetto che avvolge il viso, lungo fino a metà collo o che sfiora le spalle, taglio pari e frangia piena. Se però il caschetto paro non fa per voi, potette sempre optare per un po’ di scalatura.

Capelli biondi per le grandi occasioni.

Il biondo di per se è già molto elegante. Se si vuole però colpire nel segno, soprattutto in occasioni speciali, vi consigliamo il raccolto con volume con l’aggiunta di accessori brillanti. Se si vuole assumere uno stile un po’ retrò, invece, vi consigliamo un’’ampia coda con la riga al lato.

Capelli biondi, belli anche se corti.

Una pettinatura di vero effetto è anche quella sui capelli corti con ciuffo mosso alto, un vero stile anni ’50. La variante del ciuffo mosso è quello con il liscio, che copre una fronte ampia. I capelli biondi corti ci permettono con poche mosse di avere uno stile fresco ed elegante. Sarà sufficiente un colpo di spazzola, l’applicazione di gel o cere, l’utilizzo di accessori come strass, cerchietti o mollette, per rinnovare il proprio stile giorno dopo giorno.

Capelli biondi per il giorno del matrimonio.

La sposa bionda si sa ha un tocco in più, un continuo richiamo alle principesse delle favole. In questa occasione le acconciature che valorizzano maggiormente i capelli biondi sono i semiraccolti, magari con qualche fiore per le giovani, mentre in stile diva per spose più mature o per le amanti dello stile retrò. Se avete capelli mossi, anche il lungo e sciolto può essere di tendenza.

Share.