Banner title

Look da urlo per le donne con i capelli corti ricci

0

I capelli corti e ricci sono il massimo della sensualità, ma non sempre sono facili da gestire. La scelta di un taglio di capelli molto corto potrebbe essere la soluzione perfetta: pratico e veloce. Con un capello corto, una pettinatura movimentata darà volume al vostro volto. Spesso quello che fa la differenza è anche l’uso dei prodotti giusti, gel, lacche o schiume, meglio però farsi sempre consigliare dal proprio parrucchiere.

Consigli giusti per dei capelli ricci perfetti.

Spesso la pioggia, l’afa e l’umidità sono la causa del fastidioso effetto crespo dei nostri capelli ricci. Il primo passaggio importante per evitarlo è il lavaggio. È importantissimo, infatti, scegliere lo shampoo giusto, in base soprattutto alla tipologia di capello e di cute. Una volta lavati, è indispensabile districare i capelli. Se volete eliminare i nodi, passate delicatamente le dita tra le ciocche prima di utilizzare il pettine. La fase dell’asciugatura è importantissima per dei capelli ricci perfetti. Il phon non va mai utilizzato al massimo della sua potenza e calore. Per non danneggiare il capello è importante tenere il phon ad una distanza di almeno 20 cm. Se si vogliono ottenere dei ricci morbidi e definiti si deve asciugare la cute velocemente e poi procedere ad asciugare il resto della capigliatura con un diffusore.

Capelli corti ricci con il taglio giusto.

Per scegliere il taglio giusto per i vostri capelli ricci, vi consigliamo di chiedere una consulenza al vostro parrucchiere di fiducia, vi aiuterà a trovare la soluzione migliore, un taglio facile da sistemare e soprattutto adatto al vostro viso.
I capelli saranno decisamente più ricci con un taglio corto che concentra tutto il volume nella parte centrale andando a sfoltire la chioma ai lati della nuca, perfetto per chi vuol far risaltare e dare luce ai lineamenti del viso, soprattutto se si hanno dei bei riflessi ramati tra i ricci.
Se invece si vuole avere uno stile rock si può optare per un’acconciatura con un lungo ciuffo mosso sfumato: più chiaro e luminoso sul davanti, scuro e intenso sulla nuca, con ai lati capelli cortissimi.

Capelli corti ricci, ma non troppo corti.

Se non si ha il coraggio di dare un taglio netto, ma si vuole comunque un’acconciatura comoda e pratica, si può pensare ad un taglio di lunghezza media, appena sopra le spalle. Una pettinatura che non ha necessità di una particolare cura, basta passare un po’ di schiuma tra i capelli, pettinare velocemente la chioma con le dita o con un pettine a denti larghi e via, ricci perfetti!

Come acconciare i capelli corti ricci?

Il riccio naturale si sa, è di difficile gestione. Un consiglio è quello di pettinarli con una riga laterale, senza schiacciarli e dando loro massimo volume. Il volume è ideale per le donne dal volto molto magro o con un naso pronunciato. Insomma, anche con i capelli ricci e corti si potrà essere trendy e alla moda, proprio come dice la moda di questo inverno 2016.

Share.