Banner title

Schiarire i capelli in modo naturale – fai da te

0

Schiarire i capelli senza utilizzare sostanze chimiche è sicuramente la scelta migliore: in questo modo si riesce a risparmiare e allo stesso tempo ad ottenere un effetto molto più naturale, senza la necessità di ricorrere all’aiuto di un professionista. In questo articolo vi diamo qualche dritta per schiarire i capelli in modo naturale in modo semplice ed economico: otterrete un effetto impeccabile e in alcuni casi non dovrete nemmeno spendere un euro!

1. Schiarire i capelli con il limone

Il primo metodo che vi consigliamo è quello che prevede l’utilizzo del limone: chi non ha in casa dei limoni, che magari stanno andando a male o comunque non utilizza? Beh, con questo metodo potrete prendere due piccioni con una fava: evitare di sprecare dei limoni (e comunque acquistarli non sarebbe una spesa così esorbitante) e ottenere un effetto naturale sui vostri capelli, con dei riflessi dorati o comunque lucenti e più chiari.

E’ indicato per voi se:

  • I vostri capelli sono grassi o normali (il succo di limone tende a seccare la capigliatura, quindi se i vostri capelli sono già secchi non vi conviene utilizzare questo metodo)

Occorrente: 

  • 2 limoni (succo)
  • 1 tazza di acqua

Procedimento: 

Se vi state chiedendo come schiarire i capelli in modo naturale con il limone, non preoccupatevi perchè il procedimento è davvero semplicissimo: vi basterà infatti diluire il succo di 2 limoni in 1 tazza di acqua, in modo da ottenere una lozione schiarente. A questo punto dovrete solamente applicarla su tutta la capigliatura (o su alcune ciocche, a seconda dell’effetto che volete ottenere) e lasciarla in posa circa 30 minuti.

2. Schiarire i capelli con la birra

In alternativa, potete schiarire i capelli con la birra: anche questa infatti è perfetta per ottenere dei filessi luminosi e dorati, anche sui capelli castani.

E’ indicato per voi se:

  • I vostri capelli sono piuttosto resistenti e non secchi: anche la birra, come il limone, tende a seccarli quindi vi conviene applicare una maschera ricostituente in seguito se avete i capelli poco grassi.

Occorrente: 

  • Bacinella (per lasciare in immersione i capelli) o lavandino in alernativa
  • 1 lattina di birra bionda
  • Asciugamano

Procedimento:

Come schiarire i capelli con qualche altro ingrediente comune ed ottenere un effetto impeccabile e naturale? Facile: basta usare la birra e in men che non si dica sarete perfette! Vi basterà prendere una lattina di birra chiara (bionda) e versarla in una bacinella. Immergete quindi i capelli nella bacinella e lasciateli in immersione per 4-5 minuti. Poi, senza asciugarli, avvolgeteli in un asciugamano e lasciate che la birra faccia effetto, per almeno 1 ora. Lavate quindi i capelli come al solito, asciugateli e noterete subito dei meravigliosi riflessi naturali.

3. Schiarire i capelli con la camomilla

Come saprete, anche la camomilla è un ottimo schiarente naturale per i capelli: anche in questo caso riuscire ad ottenere un effetto naturale è davvero semplicissimo, e come sempre se la vostra capigliatura è piuttosto secca vi consigliamo di applicare una buona maschera per capelli in seguito al trattamento. Vediamo come fare:

Occorrente: 

  • 2 bustine di camomilla
  • 1 pentolino

Procedimento:

Per ottenere dei bellissimi colpi di sole naturali con la camomilla, mettete in infusione 2 bustine in un pentolino pieno di acqua, portate ad ebollizione quindi spegnete il fuoco. Utilizzate questa lozione per bagnare tutta la capigliatura in seguito allo shampoo. Il segreto è infatti evitare di risciacquare e lasciare agire la camomilla asciugando i capelli al sole.

Schiarire i capelli – altri metodi:

Share.