Banner title

Costume slip o da surfista, qual è il preferito dalle donne ?

0

Qual è il tipo di costume che le donne preferiscono? Meglio un modello da surfista oppure uno slip? Un costume in contemporanea può svolgere funzioni sia decorative che pratiche, ma si tratta pur sempre di un elemento di moda che quindi è soggetto ai gusti personali. Quale costume si deve scegliere per piacere alla propria donna? Innanzitutto distinguiamo diversi tipi di costumi da bagno uomo che sono di solito classificati in base alla lunghezza e scioltezza del modo in cui è stato cucito.

Surfista oppure slip

I pantaloncini da surfisti sono una versione più lunga di quelli tronchi e vengono indossati oltre il ginocchio. Spesso hanno una vita non elastica e si adattano più vicino al busto. Originariamente sviluppati per lo “sport da tavola” (surf, paddleboarding, etc.) si contrappongono ad un paio di slip moderni, adatti per nuotare. Gli slip uomo sono stretti, costumi da bagno avvolgenti con un fronte a forma di V che mette a nudo le cosce. Gli slip da nuoto dispongono di un rivestimento interno. Gli slip sono molto più popolari in Europa che in Nord America.

Lo stile da scegliere

Innanzitutto avrete bisogno di un taglio che esalti il vostro tipo di corpo, e un colore e un modello che è accattivante senza essere ridicolo. Pensate a strisce o qualche patterning floreale non troppo pazzerello. Gli uomini più robusti dovrebbero evitare gli slip, scegliere invece costumi come pantaloncini da surf, sebbene gli slip loro malgrado siano di moda. Solo i fisici asciutti possono invece indossare gli slip e starci bene all’interno.

Il modello preferito dalle donne

L’uomo non deve mettersi in testa di rispondere alla domanda su quale tipo di costume da bagno può piacere ad una donna ma deve cercare di capire invece qual è il tipo di costume che si adatta con il proprio corpo e di conseguenza sceglierlo tenendo conto dei difetti da nascondere e dei pregi da sottolineare. Gli slip devono essere anche cuciti in modo tale da garantire comunque libertà di movimento e non essere troppo stretti sul corpo, quindi è bene scegliere un tipo di slip che sia su misura. L’alternativa invece è quella di indossare un bermuda da surfista, che è un tipo di modello che comunque deve essere indossato soltanto se si possiede un’altezza tale da non rischiare di sembrare tozzo. Deve essere realizzato su misura per il corpo della persona che lo indossa e deve anche essere fatto in un materiale che sia comodo per chi ne usufruisce.

Consigli di stile

Proprio per questo motivo il consiglio è sempre quello di scegliere un tipo di costume che calzi in maniera perfetta e quindi sia in grado di garantire i giusti movimenti anche sulla spiaggia se si decide di prendere solo il sole, oppure di effettuare sport acquatici o nuotare. In ogni caso, proprio la possibilità di mettere in mostra il proprio corpo nei punti che hanno più bisogno di essere esaltati, magari riuscendo invece a coprire quelli che necessitano di un po’ più di discrezione, piacerà maggiormente alle donne. Lo stile giusto indossato dalla persona giusta farà in modo di rendere i maschietti più belli agli occhi del sesso femminile. Non esiste quindi il modello preferito, ma esiste il modo in cui questo modello viene indossato. Un costume giusto, quindi, per piacere alle donne deve essere di qualità, della giusta misura e messo dalla persona giusta al momento giusto.

 

Share.