Banner title

Tattoo piccoli: tante idee e consigli

0

Siete in cerca di ispirazione per un nuovo tatuaggio ma non volete fare nulla di troppo appariscente e vi piacerebbe buttarvi sui tattoo piccoli, che si possano anche nascondere senza problemi e che rappresentino qualcosa per voi importante? Per quanto riguarda i tattoo piccoli, non c’è che l’imbarazzo della scelta: spesso però non si sa bene cosa raffigurare e visto che la rimozione dei tatuaggi è una pratica che, seppur sempre più in voga, risulta particolarmente costosa e dolorosa, meglio scegliere con cura ed essere sicuri di cosa si andrà a tatuare sul proprio corpo! Se poi volete optare per dei tattoo piccoli, mi raccomando: non pensate che siano più facili da realizzare perchè non è così: ci vuole una grande precisione quindi rivolgetevi solo a tatuatori esperti e che sapete essere molto bravi! Oggi vi daremo qualche utile consiglio sui tattoo piccoli: dove conviene farli, quali sono i posti migliori e vi lasceremo anche qualche idea carina per i vostri nuovi tatuaggi! Una cosa è certa: i tatuaggi piccoli sono una bellissima idea, quindi vale la pena perdere un po’ di tempo e sceglierli bene.

Tattoo piccoli: consigli su dove farli

Tatuaggi-piccoliUn tatuaggio piccolino sembrerebbe meno impegnativo rispetto agli altri, proprio perchè occupa meno spazio e lo si può nascondere con facilità. In realtà però anche la scelta dei tattoo piccoli è importantissima: non prendetela alla leggera e considerate bene anche la zona del corpo in cui intendete fare questo tipo di disegni. Per scegliere dove fare il vostro tattoo, vi consiglio di considerare prima se volete nasconderlo oppure renderlo sempre visibile: le donne amano fare questi tatuaggi piccolini dietro al collo, in modo da poterli nascondere con i capelli in qualsiasi momento, ma anche sulla mani (luogo molto in voga anche tra gli uomini) e più precisamente sulle dita…continua a leggere

Tattoo piccoli sulle dita: i più cool

tatuaggi-sulle-ditaTra i tattoo piccoli più gettonati ci sono sicuramente quelli sulle dita delle mani, amati indistintamente sia dagli uomini che dalle donne. Una delle prime star a lanciare i tattoo piccoli è stata Rihanna: famosissimi sono diventati i suoi tatuaggi sulle dita delle mani e da lì è partita una vera e propria moda! Il bello dei tatuaggi piccoli sulle mani è che possono essere mostrati quando si vuole, ma al tempo stesso rimangono sempre un pochino in evidenza, pur potendoli nascondere in caso di necessità. Generalmente, i tattoo piccoli sulle mani riportano scritte o parole, ma possono anche raffigurare degli anelli, molto in voga negli ultimi tempi soprattutto tra le coppie (c’è anche chi li sceglie al posto delle fedi nuziali!)…continua a leggere

Trova altre idee per tatuaggi popolari e di tendenza:

Share.