Banner title

Acconciature sposa super trendy con il corto

0

Il matrimonio si sa, è un traguardo importante per ogni sposa, un giorno speciale in cui ogni cosa deve apparire perfetta. Insieme al vestito, le scarpe e il trucco, l’acconciatura sposa è uno degli elementi indispensabili per ogni donna, anche se si hanno i capelli corti.
Non è 
necessario infatti farsi allungare i capelli in previsione del matrimonio se si amano capelli corti, ci sono tanti modi per rendere strepitosa una testa con tagli e acconciature sposa ad hoc.
Scegliere si sa è difficile, sopratutto se la scelta è molto ampia. Per aiutarvi allora abbiamo pensato di darvi qualche idea per un’acconciatura sposa ideale. Una buona regola da seguire per le acconciature sposa su capelli corti è quella di lasciare la fronte libera con, ad esempio, i capelli tirati da una sola parte, per poter liberare il viso donando uno stile sensuale e molto femminileQuesto permetterà di attirare l’attenzione di amici e parenti sul viso e sugli occhi della sposa. L’ideale inoltre è di creare volume sulla parte superiore della testa, per dare un tocco in più di eleganza all’acconciatura sposa. 

Il caschetto per la scelta di acconciature sposa

Il taglio corto ideale per delle acconciature sposa è il caschetto sotto l’orecchio o poco più giù. In questi casi è consigliata un acconciatura anni ’20, con l’utilizzo di cerchietti o elastici con strass abbinati all’abito da sposa. Si potrebbe scegliere tra un liscio, mosso o con effetto spettinato, si potrebbero creare delle onde su alcuni ciuffi laterali per uno stile un po’ retrò, arricchendo il tutto con una bella e romantica veletta.
Per chi sceglie un caschetto medio corto, invece, questo vi permette di realizzare anche delle acconciature raccolte. Se volete avere un aspetto romantico vi consigliamo le trecce, piccole treccine laterali che formano una coroncina, arricchita perché no con dei fiori bianchi freschi.

All’altare anche con la frangetta e tanti accessori

E se si ama la frangia, si potrebbe giocare con questa, spostandola lateralmente per lasciare il viso ben in evidenza e osare con qualche accessorio luminoso. Fiori, corone, nastri e fermagli gioiello sono i più gettonati. Se poi il taglio è molto corto, sono preferibili dei fiori colorati, così da arricchire l‘acconciatura sposa e renderla anche un po’ sbarazzina.

Raccolti e semiraccolti anche se corti

Tra le altre acconciature sposa, molto indicati sono anche i semiraccolti. Con delle semplici forcine si può infatti realizzare uno chignon basso o laterale con qualche ciuffo “libero” sul davanti.
Se si vuole ottenere un look retrò, vi consigliamo di portare all’indietro un ciuffo centrale cotonandolo po’, si otterrà così una vera e propria acconciatura anni ’50. Usate un gel invisibile e opaco per pettinate i capelli all’indietro, quelli sui lati dovranno essere ben tirati mentre quelli sulla parte alta un po’ più bombati.
Se poi volete essere una sposa trendy, optate per un bel corto rasato ai lati ed un gran ciuffo sul davanti, da modellare con onde ben definite, giocate perché no anche con il colore.

Share.