Banner title

Piercing Smiley: tutto quello che c’è da sapere

0

Il piercing smiley sta avendo molto successo negli ultimi tempi: questo particolare e accattivante piercing viene praticato sul frenulo superiore delle labbra ed è amato soprattutto da coloro che vogliono avere un gioiello che attiri l’attenzione ma al tempo stesso si possa nascondere. Il piercing smiley compare solo nel momento in cui sorridiamo: per questo motivo è consigliato soprattutto a coloro che hanno un bel sorriso da mostrare, ma è anche vero che non tutti possono fare questo piercing. Tutto dipende infatti della conformazione delle labbra e della lunghezza del frenulo, quindi dovrete chiedere prima al vostro piercer di fiducia se sia possibile o meno avere questo gioiello sulle labbra. Ad ogni modo, questo non è tra i piercing più dolorosi e come ormai sappiamo trovandosi in bocca grazie alla saliva non dovrebbe avere troppi problemi di cicatrizzazione e guarigione. Ma andiamo più nel dettaglio e vediamo tutto quello che c’è da sapere sul piercing smiley. 

Piercing smiley: come viene fatto e quanto costa

Smiley-piercingCome abbiamo già accennato, il piercing smiley viene fatto praticando un foro sul frenulo superiore del labbro: la procedura non è particolarmente complicata ma deve essere assolutamente effettuata con estrema precisione. Alcune persone hanno il frenulo troppo corto quindi per la loro conformazione non possono fare un piercing smiley: conviene chiedere sempre preventivamente al proprio piercer di fiducia se sia possibile fare questo tipo particolare di piercing, nel dubbio. Ad ogni modo, non si tratta di un’operazione particolarmente dolorosa e non è nemmeno difficilissimo da fare: l’importante è sempre rivolgersi ad un professionista però, però basta pochissimo per trovarsi con una brutta infezione! Fare un piercing smiley ha un costo che varia dai 50 agli 80 euro, ai quali dovrete aggiungere anche il prezzo del gioiello: vi consiglio di acquistarne uno in acciaio chirurgico o comunque anallergico per sicurezza, in modo da non avere problemi di allergie o intolleranze…continua a leggere

Piercing smiley: consigli su cura e guarigione

Piercing-smileAnche se non si tratta di uno dei piercing più rischiosi, anche lo smiley necessita di attenzioni e di un periodo di guarigione specifico: dopo aver praticato il foro, dovrete prestare attenzione, regolare la vostra dieta e mettere in atto alcuni accorgimenti per evitare che possa nascere delle infezioni e complicazioni. Il piercing smiley impiega dalle 6 alle 8 settimane per guarire completamente: in questo periodo di tempo dovrete prendervene cura con attenzione, cercando di mangiare in un determinato modo, evitando cibi piccanti ad esempio perchè potrebbero provocarvi bruciori, e pulendo la zona sempre in modo accurato. Ci sono alcuni trucchetti che permettono di accelerare la guarigione di questo piercing, come ad esempio gli sciacqui con acqua e sale in modo che la zona si disinfetti e risulti bella pulita ogni volta che mangiamo…continua a leggere

Scopri altri tipi di piercing alla bocca:

Share.