Banner title

Integratori di vitamine: tutto quello che c’è da sapere

0

Gli integratori di vitamine sono in alcuni casi essenziali: mentre infatti in alcune situazioni si riescono a compensare delle carenze con l’alimentazione, a volte questo non è possibile e si rende necessario il ricorso agli integratori. In commercio si trovano prodotti di ogni tipo, ed è estremamente importante prestare attenzione a ciò che si assume: non tutti quelli che vengono definiti integratori sono effettivamente salutari, quindi la cosa fondamentale è leggere sempre gli ingredienti e la composizione di ciò che si sta per assumere. In alternativa, per andare sul sicuro, potete sempre rivolgervi al vostro medico o nutrizionista: vi consiglierà quali integratori assumere e soprattutto quali dosaggi seguire per evitare complicazioni.

Di integratori vitaminici in commercio se ne trovano di tutti i tipi: vediamo insieme i principali e scopriamo di più su questi prodotti e sulle conseguenze di una carenza vitaminica importante nell’organismo.

Integratori di vitamina C

Vitamina-C-alimentiLa vitamina C (o acido ascorbico) è una delle vitamine essenziali per il benessere psico-fisico del nostro organismo e solitamente quando si evidenziano delle carenze è consigliabile integrarla in qualche modo. A differenza di altre vitamine, l’acido ascorbico non è difficile da assimilare perchè è contenuto principalmente nella frutta e nella verdura: tuttavia, ci sono persone che mangiano pochi alimenti di questo tipo e rischiano di avere carenze anche accentuate. Ecco allora che intervengono gli integratori di vitamina C, che sono anche i più comuni perchè in determinati periodi e quando ci si sente giù di tono possono aiutare a recuperare le forze e le energie…continua a leggere

Integratori di vitamine D

Integratori-vitamina-dLa vitamina D è utile soprattutto per il benessere delle ossa e per il sistema immunitario, ma purtroppo assimilarne la dose minima raccomandata giornaliera è molto difficile perchè sono pochi gli alimenti che la contengono. Tra questi, i più ricchi sono l’olio di fegato di merluzzo e i pesci grassi, come il salmone. L’assunzione di integratori di vitamina D è quindi un’abitudine piuttosto comune ma conviene prestare attenzione perchè come abbiamo già detto non tutti i prodotti sono realmente salutaricontinua a leggere

Integratori di vitamina E

Vitamina-eLa vitamina E è un potente antiossidante e la si trova in diversi cibi, anche e soprattutto di origine vegetale: non è quindi comune avere carenze di questa vitamina perchè la normale alimentazione dovrebbe essere sufficiente ad integrarla. Tuttavia, bisogna ricordare che questa vitamina tende a distruggersi in presenza di alte temperature: se i cibi vengono quindi fritti ad esempio, rischiano di perdere i loro nutrienti compresa la vitamina E. In presenza di sintomi quali stanchezza, debolezza muscolare e difficoltà di concentrazione, il medico consiglierà di assumere degli integratori specificicontinua a leggere

Integratori di vitamina B12

Vitamina-B12La vitamina B12 è essenziale e importantissima, tanto che una sua carenza potrebbe portare a conseguenze a patologie anche molto gravi. Purtroppo, questa vitamina si trova quasi esclusivamente negli alimenti di origine animale: questo significa che tutti coloro che seguono una dieta vegetariana o ancora peggio vegana rischiano di avere serie carenze di questa vitamina, responsabile della formazione sia dei globuli rossi che dei globuli bianchi. Assumere degli integratori specifici è quindi una buona idea, ma conviene comunque sempre seguire il consiglio del medico in modo da trovare un programma definito e costante…continua a leggere

Share.