Banner title

I motivi per cui utilizzare un arricciacapelli automatico

0

L’arricciacapelli automatico è uno strumento davvero molto utile che diventerà subito il vostro migliore alleato poiché permette di avere uno styling riccio perfetto in pochissimo tempo. Il funzionamento è davvero semplice: è sufficiente inserire una ciocca di capelli, più o meno grande a seconda delle preferenze, nell’arricciacapelli automatico e lo strumento fa tutto il lavoro al posto vostro. Ecco quali sono le utilità nell’utilizzare un arricciacapelli automatico.

Nessuna perdita di tempo. Arricciarsi i capelli con un normale ferro arricciacapelli è un’operazione un po’ laboriosa e brigosa. È necessario dividere tutta la capigliatura e inserire una per volta le ciocche nel ferro. Ogni ciocca va girata intorno al ferro non verso opposto al viso, cioè indietro. All’inizio soprattutto, ma anche dopo vari utilizzi, questo movimento non viene proprio naturale e si impiega molto tempo nello styling. Se siete sempre di fretta al mattino e avete pure i capelli in disordine, non avrete di certo il tempo di usare il ferro. Invece, questo problema non esiste con l’arricciacapelli automatico che si scalda in un secondo e lo styling è velocissimo.

Ci sono rischi di scottature ?

Utilizzando un normale ferro arricciacapelli, avete in mano questo ferro incandescente e spesso si rischia di scottarsi le dita e anche le orecchie o la fronte. È necessario prestare la massima attenzione per non bruciarvi durante lo styling. Esistono dei guanti per proteggere le mani, ma sono costosi e di certo non proteggono fronte, testa, orecchie e collo. Un arricciacapelli automatico, invece, non ha il corpo caldo esposto e quindi non esiste nessun rischio di scottarsi. Il riccio può partire dalla redice e arrivare alla punta senza il rischio di brucarvi la cute della testa.

Ottimo per chi è alle prime armi. Come spiegato sopra, arricciare i capelli con il ferro non è proprio semplicissimo e chi desidera avere dei capelli con boccoli definiti deve per forza fare un po’ di pratica. Se siete alle prime armi e desiderate avere una chioma voluminosa con ricci definiti, invece di comprare una piastra ( è possibile arricciare i capelli pure con quella ) o un arricciacapelli normale, orientatevi verso gli arricciacapelli automatici perché questi prodotti sono semplici da utilizzare anche per chi è alle prime armi. Non è necessario un periodo di routine per diventare brave nell’utilizzarlo: già la prima volta il risultato è perfetto e sembrerete appena uscite dal parrucchiere.

Nessuna piega anti estetica ?

Con i normali arriccia capelli, in particolare quelli con la clip per tenere ferma la ciocca,  a volte capita di sbagliare a ruotare lo strumento e succede che la clip lascia un brutto segno sui capelli che non viene via molto facilmente. Un arricciacapelli automatico di certo non presenta questo problema perché gira da solo sempre nella direzione giusta.

Non rovina i capelli ?

Essendo gli arricciacapelli automatici una recente novità, sono prodotti con materiali di ultima generazione che proteggono le lunghezze, evitando il formarsi delle fastidiose doppie punte. Un nuovo arricciacapelli automatico ha al suo interno una piastra in materiali ancora migliori della ceramica. Gli arricciacapelli automatici migliori hanno, inoltre, una tecnologia a ioni che consente di dare una carica negativa ai capelli che non risultano elettrici e non perdono idratazione, durando a lungo senza perdere la piega.

Share.