Banner title

Pettinature capelli corti: le tendenze primavera/estate 2016

0

I capelli corti non passano mai di moda, anzi: anche quest’anno sono moltissime le varianti che si possono sfoggiare e in vista dell’estate è meglio iniziare a pensarci un po’ su! E’ infatti proprio nella stagione più calda dell’anno che molte donne iniziano a rimuginare sull’idea di tagliare i propri capelli, anche se bisogna ammettere che se si sono portati sempre lunghi non è facile darci un taglio netto. In linea di massima, se non vi sentite del tutto convinte e avete paura di rovinare il vostro aspetto e di non poter più tornare indietro, tranquillizzatevi: in qualche modo si trova sempre un rimedio e il vostro parrucchiere di fiducia saprà consigliarvi al meglio sul taglio più adatto ai vostri lineamenti.

Vediamo insieme quali sono i tagli di capelli corti che andranno per la maggiore nella primavera/estate 2016:

Pettinature capelli corti: il pixie cut

Il pixie cut sarà un taglio che continuerà ad andare di moda, anche nell’estate 2016: si tratta di una pettinatura cortissima, che vi starà senz’altro bene se avete un viso piccolo. Dovete però studiare bene anche altri dettagli per essere sicure di apparire al top: se il vostro volto è piuttosto tondo e avete lineamenti regolari, il vostro pixie cut dovrà lasciare la nuca libera e valorizzare invece la linea del mento. Se al contrario avete un viso allungato con lineamenti appuntiti vi conviene optare per un pixie cut più leggero e spettinato, non troppo aderente alla nuca.

Pettinature capelli corti: lo scalato

Anche lo scalato non sembra voler passare di moda e anche nei capelli corti sarà di tendenza ancora per un po’: la tendenza di quest’anno è quella di portare un ciuffo lungo oppure la frangia lateralmente e completare il tutto con una piega spettinata e sbarazzina. In questi casi potreste optare anche per delle colorazioni sfumate o per un shatush, che contribuirà a dare luminosità a tutto il viso.

Pettinature capelli corti: il bob

Un altro taglio di capelli corto che nella prossima stagione spopolerà è il bob: questo vi lascia più libertà e se le precedenti pettinature capelli corti non si addicono ai vostri lineamenti, di certo il bob sarà la soluzione perfetta per voi! Questo taglio infatti può essere portato cortissimo come in una lunghezza media, quindi vi basterà chiedere consiglio al vostro parrucchiere e non avrete problemi.

Il taglio corto vi starà bene? La regola del 5:5

Non siete ancora convinte che le pettinature capelli corti facciano al caso vostro e vi staranno bene? Allora provate a fare questo esperimento, per capire se il vostro viso è adatto ad un taglio di questo tipo! La regola del 5:5 è stata inventata da Giles Robinson e sembra essere piuttosto affidabile. Se la vuoi provare non devi fare altro che misurare la distanza (tracciando un’immaginaria linea retta e perpendicolare al pavimento) tra il lobo del tuo orecchio e il mento. Se la lunghezza è inferiore o uguale a 3,5 cm allora il tuo viso è perfetto per un taglio corto!

Altri consigli sui capelli corti:

 

 

 

Share.