Banner title

Scrub: come si usa e come prepararlo in casa

0

Lo scrub è un prodotto fondamentale per la bellezza della pelle: grazie infatti a questo particolare tipo di crema, tutte le cellule morte vengono eliminate, i pori si dilatano e la pelle appare visibilmente più idratata e lucente. Spesso molte donne e ragazze che si trovano di fronte per la prima volta ad uno scrub, magari regalato, non sanno come comportarsi: a differenza delle classiche creme, questo prodotto si presenta con dei piccoli granuli all’interno e sono proprio questi i responsabili del suo effetto miracoloso! Ma come deve essere fatta l’applicazione corretta dello scrub? Oggi vediamo proprio questo, e vi diamo qualche dritta per preparare il vostro prodotto di bellezza direttamente in casa, con pochi e semplici ingredienti!

Scrub: cosa è e come va applicato

Lo scrub che si trova in commercio è fondamentalmente una crema a tutti gli effetti, spesso arricchita con agenti emollienti e idratanti ma con una peculiarità ben precisa: la presenza di microgranuli, che svolgono proprio l’azione specifica del prodotto. Vi basterà prendere una piccola quantità di crema e strofinarla tra le dita per capire come funziona: i microgranuli agiscono direttamente sulle cellule morte della pelle, e le eliminano senza che voi proviate dolore e fastidio. Al contrario, applicando lo scrub proverete immediatamente una sensazione di rinnovamento: sentirete subito la pelle più fresca, libera, pulita e liscia. 

Ma come va applicato nel modo corretto lo scrub? Semplicissimo: la cosa migliore è passarlo subito dopo aver fatto la doccia, perchè con il calore i pori della pelle tendono a dilatarsi in modo naturale quindi l’effetto sarà ancora più incisivo. Potete lasciare la pelle anche leggermente umida, per aiutarvi nell’applicazione dello scrub.

Prendete una certa quantità di crema e iniziate a spalmarla sulla pelle, eseguendo dei movimenti circolari. Sentirete i microgranuli in azione: continuate a massaggiare con delicatezza per qualche minuto e andate avanti così fino a quando non avrete pasato lo scrub su tutta la pelle.

Infine, risciacquate con abbondante acqua (attente perchè non deve essere nè troppo calda nè troppo fredda).

Scrub fai da te: come prepararlo in casa

Sapevate che lo scrub si può preparare tranquillamente in casa? A dire il vero, tra tutti i trattamenti di bellezza fai da te, questo è forse il più facile in assoluto! Vi occorrono pochissimi ingredienti, che avrete sicuramente già in casa: dello zucchero semolato e dell’olio di oliva. Se volete dare una profumazione gradevole al vostro scrub, potete anche aggiungere qualche goccia di olio essenziale ma attente a non esagerare!

Le dosi dovrete calcolarle un po’ ad occhio, a seconda di quanta crema vi occorre: iniziate a mescolare gli ingredienti fino ad ottenere un composto non troppo liquido ma piuttosto cremoso e applicatelo nel modo descritto sopra!

scrub-geomarIn alternativa, se non avete voglia di preparare questo prodotto di bellezza in casa, vi consiglio di acquistare quello della Geomar: ne trovate sia per il corpo, con effetto modellante e rassodante, che per il viso e sono dei prodotti ottimi, con un rapporto qualità-prezzo molto buono!

Acquista subito i prodotti Geomar al miglior prezzo!

Scopri altri consigli di bellezza:

Share.