Banner title

Tagli capelli corti 2016: scopri i 10 più cool

0

Le regole d’oro per i tagli capelli corti 2016

La primavera e l’estate mettono sempre voglia di accorciare i capelli: quali sono le tendenze per il nuovo anno? Le regole d’oro per i tagli capelli corti 2016 sono:

  • asimmetria
  • movimento
  • stile rock!

Quest’anno i capelli saranno asimmetrici: dite addio ai caschetto ordinati, ai carré romantici con la riga al centro, alle frangette da brava ragazza. I tagli capelli corti 2016 saranno capelli al vento, mossi o tutti spostati da un lato, con ciuffi molto rock a coprire un occhio o con combinazioni corto-cortissimo come le icone del capello giovane e VIP. Si guarda infatti a Miley Cyrus e a Yolandi Visser, scatenate sperimentatrici di rasature all’ultimo grido. Saranno benvenuti anche i tagli alla maschietta, ma con un dinamico effetto “out of bed”, facile da ricreare in pochi minuti ogni mattina. Ma andiamo a vedere nel dettaglio quali sono i tagli capelli corti 2016 più cool.

Il capello corto asimmetrico

Che abbia una scriminatura laterale ben visibile o che sembri una chioma spettinata dal vento, il capello sarà sempre asimmetrico. Il taglio asimmetrico è ideale per mettere in risalto il proprio profilo migliore, per valorizzare la linea del collo, per mettere in mostra accessori come piercing, orecchini e occhiali particolari e soprattutto è perfetto per snellire e slanciare un viso tondo o paffuto. Il taglio asimmetrico può essere rasato da un lato o semplicemente impostato con un ciuffo tagliato in diagonale, o può essere una rivisitazione di un classico carré messo in piega o accessoriato con fermacapelli e forcine per stare da un lato. L’asimmetria sta anche nel colore! Quindi sì ai giochi con le tinte e con i riflessanti.

Tagli capelli corti 2016: il capello in movimento

Capelli ricci, capelli mossi, capelli sfilati, capelli permanentati, acconciature gotiche o punk: i tagli capelli corti 2016 prevedono che anche le ricce e le mosse possano osare scoprire le spalle e avere un taglio corto, leggero e vaporoso. I capelli mossi e ricci vengono spesso tenuti con lunghezze oltre le spalle perché il peso del capello lungo aiuta a domare una chioma vaporosa, ma quest’anno è il momento di sperimentare e ricreare uno stile alla Drew Barrymore o alla Milla Jovovich, le nostre paladine del capello mosso e corto portato con disinvoltura anche nelle occasioni speciali e sotto i riflettori di tutto il mondo.

Stile rock! Rasate e spettinate al massimo

Per chi ha proprio voglia di rivoluzione, i tagli capelli corti 2016 sono fatti per osare. Le coppe rasate e i tagli alla mohicana sono ormai abbastanza sdoganati da poter essere portati con disinvoltura da tutte. I taglia alla maschietta sono ideali per essere angeliche di giorno, con una forcina a tenere in ordine la frangetta in ufficio, e scatenate di sera, con un’alzata di capello a spazzola scompigliato e ribelle. Anche il taglio a scodella, da fare solo se si è estremamente convinte, è stato portato alla ribalta da Yolandi Visser, con la sua micro frangia, in perfetto stile Giovanna d’Arco ma molto molto più rock!

Tagli capelli corti: altri consigli per essere al top

Share.