Banner title

Unghie a mandorla: come limarle e decorarle

0

Le unghie a mandorla sono molto amate, soprattutto da coloro che hanno le dita un po’ tozze e vogliono farle apparire più affusolate. Questa particolare forma infatti tende ad allungare le dita delle mani, donando allo stesso tempo un elegante tocco retrò: amate dalle celebrità, le unghie a mandorla possono essere realizzate tranquillamente anche in casa ma dovrete armarvi di pazienza e di una buona limetta! La prima volta che ho provato a farmi le unghie a mandorla è stato un disastro: nonostante sembri facilissimo, bisogna capire bene quale tecnica adottare per evitare di combinare pasticci quindi ho pensato di scrivere una breve guida che illustri passo passo il procedimento da utilizzare per ottenere un risultato impeccabile.

Unghie a mandorla: come limarle nel modo corretto

Per limare le unghie in modo da ottenere la classica forma a mandorla è importante procedere a piccoli passi: l’errore più comune che si compie infatti è quello di limare troppo e non riuscire più a sistemare le cose. Prima di tutto quindi prendete la vostra lima per unghie e osservate entrambi i lati: da una parte la grana è più grossa e dall’altra più sottile. Per evitare di fare errori irreparabili, vi conviene utilizzare la parte meno abrasiva e quindi quella con la grana più sottile: in questo modo potrete procedere per gradi e ottenere la forma desiderata con più facilità e precisione.

Iniziate quindi dagli angoli laterali delle unghie: limate come se doveste farle a punta, quindi quando arrivate all’estremità smussate bene gli angoli fino a raggiungere la forma desiderata.

Realizzare le unghie a mandorla non è difficilissimo, ma come abbiamo già detto richiede pazienza: il segreto è non avere fretta e procedere un pezzo alla volta. 

Se avete bisogno di capire bene come fare ogni passaggio, vi consiglio di guardarvi questo video tutorial, che è molto chiaro ed esplicativo:

Unghie a mandorla: come decorarle

Le unghie a mandorla si prestano soprattutto a decorazioni molto semplici: la cosa migliore sarebbe prediligere tonalità tenui ed evitare i colori troppo accesi, ma se proprio non volete rinunciare alle nail art più originali non dovete preoccuparvi perchè anche con le unghie a mandorla potete realizzarle!

Tenete in considerazione, però, che se il vostro intento è quello di allungare le dita e renderle più affusolate dovrete evitare i colori troppo accesi perchè tendono ad accorciare l’unghia e quindi renderebbero vani tutti i vostri sforzi!

Per il resto, se volete decorare le vostre unghie a mandorla in modo originale ed accattivante, vi consiglio di leggervi questo approfondimento: troverete moltissime idee e spunti davvero carini per realizzare delle nail art bellissime in modo semplice. E se proprio non riuscite a creare decorazioni a mano, niente paura: potete sempre acquistare delle unghie mandorla finte e applicarle in pochi minuti!

Scopri altri consigli per le tue unghie:

Share.