Banner title

Unghie bianche: come farle? Piacciono agli uomini?

0

Unghie bianche: monocromatiche o french manicure?

Le unghie bianche sono uno style da provare almeno un volta nella vita. L’unghia bianca è ideale nelle occasioni speciali e durante le feste o per esaltare al massimo una bella abbronzatura al ritorno dalle ferie, quando vogliamo mantenere più a lungo possibile l’aria delle vacanze e continuare a sognare ancora un po’. Le unghie bianche possono essere divise unghie bianche monocromatiche o unghie con french manicure dalla lunetta bianca. In entrambi i casi, saranno unghie d’effetto e saranno perfette per dare un tocco di luce al look. Le unghie bianche monocromatiche vanno preparate con molta cura, poiché il bianco è un colore che spicca molto e attira lo sguardo, mentre nella french manicure con la lunetta bianca sarà importante controllare scrupolosamente soprattutto la parte finale dell’unghia. Ecco qualche consiglio per avere unghie bianche perfette, qualsiasi sia lo stile che scegliamo.

Come fare per avere le unghie bianche

Partiamo con le unghie bianche monocromatiche: il bianco che scegliamo può essere con effetto matte o glossy a seconda se vogliamo un’unghia opaca e dalla finitura compatta come il gesso, adatto ad un look più casual e sportivo, o se preferiamo un’unghia bianca che invece sia lucida, più morbida, adatta soprattutto alle grandi occasioni. Non dimentichiamoci di scegliere attentamente l’esatta sfumatura di bianco: gli esquimesi sanno riconoscere 300 tipi di bianco, e senza raggiungere il loro livello cerchiamo di individuare comunque il bianco che fa per noi, se bianco totale, bianco freddo con un punta impercettibile di grigio o blu, o un bianco più cremoso e caldo, come l’avorio. L’unghia va pulita bene e limata alla perfezione e di base deve essere una bella unghia sana: via le pellicine e le imperfezioni della superficie, soprattutto se scegliamo il matte. L’ideale, per unghie bianche perfette, è usare il gel e poi applicare lo smalto bianco, di qualsiasi tipo sia. Lo stesso vale se invece si opta per la french in rosa e bianco: fare la massima attenzione all’integrità del bordo dell’unghia! Un’unghia bianca lascia intravedere tutte le imperfezioni e va eseguita a regola d’arte. Spesso per la french ci sono già gli abbinamenti pronti per l’uso, che vanno a combinare il colore della base e della lunetta, ma se non siamo soddisfatte possiamo optare per combinazioni diverse. Infine, il bianco è anche la base preferita per le unghie bicolore o per le unghie adatte ad essere un vero e proprio accessorio di moda da sfoggiare durante le feste invernali, come natale e capodanno, magari combinate con altri colori o impreziosite dagli accessori della nail art.

Unghie che piacciano agli uomini

Un’unghia ben curata piace a tutti: il bianco è uno dei colori naturali dell’unghia, che va da un rosa più o meno pallido a sfumature di bianco, quindi le unghie bianche tendono ad essere più apprezzate anche dagli uomini che preferiscono un make up poco appariscente ed un’unghia discreta. Il bianco glossy color perla o avorio è il più adatto per andare incontro ai gusti di tutti, quindi se siamo incerte, almeno per le prime volte, evitiamo il bianco gesso e la finitura matte.

Share.