Banner title

Come rinforzare le unghie:5 piccoli segreti

0

Il problema delle unghie che si rompono è decisamente comune; pensate che 9 donne su 10 soffrono di questo disturbo e sono sempre in cerca di una risposta al solito dilemma: come rinforzare le unghie ed evitare che queste si possano rompere all’improvviso? In quale modo si possono rendere più forti e resistenti, e quindi meno esposte al rischio di rompersi? Innanzitutto bisogna dire che il problema delle unghie fragili in gran parte dei casi non dipende da noi: la maggior parte della colpa è infatti da attribuire a fattori genetici, però in parte questo problema può dipendere anche da quello che mangiamo e dalla nostra dieta. In ogni modo, non preoccupatevi: se vi state chiedendo come rinforzare le unghie oggi imparerete 5 piccoli segreti che vi torneranno davvero utilissimi e vi permetteranno di risolvere il problema senza troppi sforzi!

1. Come rinforzare le unghie con l’aglio

Rinforzare-le-unghieL’aglio è un ottimo rimedio naturale per rendere le vostre unghie più forti e resistenti: vi basterà tagliarne uno spicchio a metà e strofinarlo sulla superficie delle unghie. Per ottenere dei risultati evidenti dovrete ripetere questa operazione un paio di volte a settimana e se l’odore dell’aglio vi fa storcere il naso potete anche frullarlo e mescolarlo al vostro smalto, in modo da non avvertire nessuna puzza sgradevole.

2. Come rinforzare le unghie con il bicarbonato

Anche il bicarbonato di sodio rientra nei metodi naturali che vi permetteranno di rendere più forti e resistenti le vostre unghie e al contempo sbiancarle e quindi ripulirle per bene. Se vi state chiedendo come rinforzare le unghie utilizzando il bicarbonato, la procedura è davvero molto semplice: mescolate 2 cucchiai di bicarbonato con 4 gocce di limone e un cucchiaio di olio di oliva e lasciate il composto in posa sulle vostre unghie per qualche minuto, quindi risciacquate. Anche questa operazione è da ripetere un paio di volte a settimana, in alternativa all’aglio.

3. Come rinforzare le unghie con il burro di karitè

Anche il burro di karitè è un ottimo rinforzante per le unghie: in questo caso vi basterà acquistare una buona crema mani a base di burro di karitè e metterla anche sulle unghie. Potrete così prendere due piccioni con una fava: proteggere la vostra pelle e nel frattempo rinforzare le vostre unghie, rendendole più belle e resistenti.

4. Come rinforzare le unghie con l’olio fatto in casa

Se volete preparare in casa un olio rinforzante da mettere tutti i giorni sulle vostre unghie per renderle più robuste e resistenti, mescolate 2 tuorli d’uovo con 3 cucchiaini di zucchero, 1 cucchiaino di miele e 1 pizzico di sale. Otterrete così un intruglio perfetto e super rinforzante!

5. Come rinforzare le unghie con i prodotti specifici

Se i rimedi naturali non bastano e avete bisogno di qualcosa di più potente, esistono diversi prodotti specifici per rinforzare le unghie e renderle meno soggette alla rottura: vi consiglio di acquistare questa incredibile crema che è un vero portento, o in alternativa uno smalto rinforzante di buona qualità. Evitate i prodotti con prezzi troppo bassi perchè non valgono nulla!

Scopri altri segreti per avere unghie belle e sane:

Share.