Banner title

Capelli viola: consigli per una chioma super cool

0

Sfoggiare dei bellissimi capelli viola non è certo da tutte: anche se questa colorazione sta spopolando e negli ultimi anni ed è tra le più amate degli hair stylist, bisogna ammettere che il viola come colore non è proprio semplicissimo, nè da abbinare nè da indossare! In determinati contesti i capelli viola potrebbero essere addirittura banditi, quindi se vi frulla per la testa di rinnovare il vostro look con questa nuance, prima assicuratevi che il vostro datore di lavoro non sia contrario perchè in alcuni contesti lavorativi potrebbero rappresentare un problema. 

Al di là di questo, i capelli viola sono proprio belli: c’è poco da fare e poco da dire. Certo, bisogna avere una buona dose di coraggio per scegliere di tingere i propri capelli di viola, ma in fin dei conti siamo nel 2017 e nessuno si stupirà troppo per questa scelta originale! C’è piuttosto da ponderare bene tutto quanto: che tinta scegliere? Meglio optare per una tonalità scura oppure chiara? Vale la pena rischiare subito o conviene fare una prova prima di tingere tutta la chioma? Oggi vi diamo qualche dritta e qualche consiglio per evitare di commettere gli errori più comuni e sfoggiare dei capelli viola da urlo!

Capelli viola: meglio chiari o scuri?

I capelli viola sono molto amati, sia nelle loro tonalità più chiare che in quelle scure: la scelta naturalmente va fatta sulla base del vostro colore naturale di capelli. Se avete una chioma già scura di vostro, la cosa più semplice da fare sarebbe optare per una nuance di viola altrettanto scura: questo vi eviterà di stressare troppo i capelli e al tempo stesso di fare un cambiamento esagerato, di cui potreste pentirvi. Al contrario, se i vostri capelli sono biondi o comunque piuttosto chiari, potete provare con un lilla o un viola pastello, leggero e delicato. 

Come abbiamo già visto in un altro approfondimento, anche i capelli rosa vanno molto di moda ultimamente: potete quindi provare ad accostare le due nuance, facendo qualche ciuffo violetto e mescolandolo a quelli rosa pallido, ad esempio.

In tutti i casi, evitate cambiamenti eccessivi: già la scelta del viola come colore di capelli è azzardata, quindi meglio fare un passo alla volta ed evitare di schiarire esageratamente dei capelli che sono scuri di natura.

E se i capelli viola vi stanno male?

Molte donne vorrebbero i capelli viola ma non riescono a fare il grande passo perchè temono che sia una scelta troppo azzardata: effettivamente questo è del tutto comprensibile, ma per risolvere il dubbio una soluzione esiste. Perchè non provare con una tinta temporanea? In questo modo potrete sperimentare il nuovo look ed eventualmente, se soddisfatte, decidere di farlo diventare definitivo! Fidatevi: i capelli viola sono bellissimi ma non stanno bene a tutte: conviene quindi fare sempre una prova non definitiva, in modo da poter scegliere un cambio di look così importante con una certa consapevolezza di fondo!

Scopri altri consigli per cambiare colore di capelli:

Share.