Banner title

Sexy e di tendenza con i capelli mossi

0

Vuoi essere alla moda con i tuoi capelli? La prima regola è il movimento! Stando a quanto afferma la mini guida al taglio 2015/2016 , sembra infatti che i capelli mossi siano tornati di gran tendenza. Capello lungo o corto non importa, quello che conta veramente è il movimento. Linee morbide, tagli sbarazzini e acconciature spettinate sono ormai alla portata di tutte.
Il mosso si sa non è facile da gestire, ma per avere dei capelli mossi sempre al top, basta seguire dei piccoli accorgimenti ed evitare così il fastidioso ed eccessivo gonfiore e la tendenza dei capelli mossi a seccarsi. L’importante è nutrirli con balsami e maschere dopo shampoo, in modo da rendere il capello più morbido e di facile gestione. Anche l’asciugatura dei capelli mossi è molto importante, bisogna infatti sapere che questo tipo di capello necessita di essere modellato durante l’asciugatura con l’aiuto anche di una spuma o crema modellante per contrastare l’effetto crespo. Vi consigliamo inoltre di asciugarli a testa in giù così da dare più volume, l’effetto sarà migliore utilizzando un diffusore.

Con i capelli mossi osare si può

Non più solo tagli lunghi e scontanti, ma anche nuovi tagli alla moda, corti e sbarazzini con linee morbide e perché no anche un po’ di frangetta. Parola d’ordine scalatura, bisogna infatti dare volume ai propri capelli, con tagli scalati e linee frizzanti. Con i nuovi tagli di tendenza sembra infatti che per i capelli mossi si prediliga il taglio corto, con la linea centrale o la frangia, lì dove ovviamente i lineamenti del volto lo permettano.
Un vero ritorno agli anni ’80, con capigliature spettinate, pettinature afro e teste cotonate. Il famoso caschetto medio-corto sembra infatti essere tornato di moda tra le attrici, modelle e showgirl di tutto il mondo. Un taglio mosso ideale arriva fino all’altezza delle spalle, in modo da rendere i capelli mossi più definiti, quello che va più di moda in questo periodo infatti sono le onde naturali, e per chi non le ha può sempre far ricorso all’aiuto di una semplice piastra per capelli.

Capelli-corti-e-mossi

Acconciature semplici ed eleganti per i capelli mossi

Capelli-mossi-raccoltiChe i capelli mossi siano di tendenza non vi è dubbio, ma a volte possono risultare difficili da gestire, ecco allora che ad aiutarvi c’è una bella acconciatura. Basta con la credenza che i capelli raccolti possono permetterseli solo le lisce, anche con i capelli mossi possono venire delle bellissime ed eleganti acconciature, utilizzando anche dei fermagli colorati e luminosi.
Per i capelli mossi vi consigliamo acconciature semi raccolte, una vera e propria alternativa ai capelli sciolti, perché lasciano i capelli liberi e morbidi sulle spalle e creano volume. Ideale per i capelli mossi sono anche le code di cavallo che permettono di rimanere in ordine e allo stesso tempo dare un tocco di eleganza al proprio stile quotidiano, ma anche trecce e nodi particolari, l’importante è giocare sulle lunghezze e le morbidezze, lasciando qualche ciuffo ondulato libero di uscire.

Cosa aspettarsi per il 2016

Per il 2016 la moda capelli vede spopolare senza dubbio i tagli corti, cortissimi, ma soprattutto mossi e addirittura ricci. Dalle passerelle delle ultime sfilate di moda si è visto come i tagli di capelli mossi saranno di gran moda per quest’anno 2016. Mosso da sfoggiare in tutte le forme e colori e in tantissime occasioni, adattissimi anche per una festa elegante.

Scegliere la lunghezza ideale per un taglio mosso perfetto

Jo-Bellamy-Capelli-MossiI capelli mossi possono essere portati lunghi, medi e corti e in tutti casi rendono la chioma ancora più vivace e sbarazzina. Per quanto riguarda la lunghezza per i tagli mossi forse c’è una preferenza nei confronti dei tagli un po’ più corti, dove il mosso viene messo maggiormente in evidenza.
Tra i tagli corti mossi più di moda troviamo l’intramontabile Pixie Cut, i classici caschetti mossi o i Bob. Per chi ama invece un capelli più lungo ma mosso i tagli ideali sono quelli che prevedono una lunghezza media almeno fino alle spalle, con una bella scalatura che crea volume e movimento. I capelli mossi scalati sono molto semplici da gestire, in quanto non necessitano di essere pettinati quotidianamente, basta solo una scrollata con le mani e i capelli sono subito in ordine. Il taglio scalato medio è il più diffuso, con i capelli che arrivano sulle spalle e una scalatura evidente sul davanti, con ciuffo o magari una frangia, anch’essi scalati.

 

Capelli mossi, acconciarli si può

Capelli-mossi-coda

Se amate i capelli mossi e ricci non per forza di cose dovete rinunciare alle acconciature. Anzi di gran moda ultimamente sono le acconciature portate con capelli in movimento, come le code di cavallo, le trecce che vedono sfuggire ciocche mosse che danno un tocco di briosità allo stile. Le acconciature sui capelli mossi donano alla donna maggior fascino e signorilità, ma allo stesso tempo un carattere super sbarazzino. Bellissimi anche i semi raccolti, con ciuffi raccolti da qualche fermaglio colorato. Bellissime e di sicuro effetto anche le acconciature sui capelli ricci al naturale. I capelli ricci, infatti, vantano tantissime possibilità di acconciature, anche se per realizzarle non sono richieste particolari doti da parrucchiera, in quanto con poche e semplici mosse si ottengono effetti bellissimi sulle chiome ricce.

Quale colore scegliere per i vostri capelli mossi

I capelli mossi ben si sposano con colori caldi, come il rosso in tutte le sue sfumature. Bellissimi anche i capelli mossi che assumono le tonalità del castano, dal caramello fino al bronze. Di gran effetto sul mosso anche il cosiddetto effetto “beach waves”, dove i capelli sono schiariti quasi come un effetto dato dal sole.

Come prendersi cura dei propri capelli mossi

Come per tutte le altre tipologie di capelli, anche per i capelli mossi è importantissimo utilizzare prodotti di qualità. Per i capelli mossi viene di solito utilizzata la classica schiuma o la mousse per capelli, che dona alla chioma volume e stabilità. Il nostro consiglio è quello di evitare stress inutili ai vostri capelli mossi, come ad esempio succede utilizzando la piastra per ridefinire le onde. Approfondisci e leggi tutti i consigli per prenderti cura dei tuoi capelli mossi senza utilizzare la piastra!

Share.