Banner title

Dieta della mela: come perdere 4 Kg in soli 3 giorni

0

Sono molte le donne che vorrebbero mettersi a dieta per perdere i chili di troppo ma alla fine si vedono costrette a rinunciare: i motivi possono essere molti ma uno dei più comuni è legato sicuramente alla fame: quando lo stomaco è abituato ad un tipo di alimentazione, cambiarla completamente e all’improvviso può essere davvero difficile, specialmente se la dieta che si sceglie prevede porzioni minuscole. Forse anche per questa ragione, la dieta della mela sta letteralmente spopolando: è amatissima da tutte le donne perchè si tratta di una dieta detox, che permette di purificare l’organismo e arrivare a perdere fino a 4 Kg in soli 3 giorni! Avete letto bene: la dieta della mela è in realtà una dieta lampo perchè ha una durata davvero limitata, ma portarla avanti per più di 3 giorni sarebbe un errore gravissimo. Oggi vediamo come funziona questa dieta nel dettaglio e come riuscire a perdere peso con facilità e soprattutto senza avvertire i classici “morsi della fame”. 

Dieta della mela: come funziona?

La dieta della mela è davvero semplicissima e uno dei vantaggi è che non prevede menù complicati da seguire: spesso e volentieri infatti quando ci si mette a dieta si è costrette a preparare tanti piatti diversi, prestando attenzione a condimenti e quantità. Questo non è certo divertente, specialmente se non si ha molto tempo a disposizione! Con la dieta della mela invece è tutto semplicissimo perchè l’unico alimento che va mangiato per questi 3 giorni sono appunto le mele (in particolare le stark delicious).

Questi frutti hanno una caratteristica: contengono pochissime calorie ma riescono a dare un senso di sazietà incredibile, quindi dopo averne mangiata qualcuna non avvertirete più i morsi della fame e potrete tornare alle vostre normali attività.

Viene da sè che la dieta della mela sia molto semplice da seguire: basta mangiare solo mele per 3 giorni ogni volta che si avverte il senso di fame e bere almeno 2 litri di acqua al giorno (fondamentali per garantire all’organismo la giusta idratazione). Le mele possono essere consumate crude ma anche cotte, a vostra piacimento: l’effetto dimagrante si ottiene in tutti i casi!

Trascorsi i 3 giorni, conviene riprendere l’alimentazione abituale con gradualità: iniziate quindi con cibi leggeri e poco grassi e solo dopo una settimana potrete riprendere le vostre abitudini di sempre.

Dieta della mela: controindicazioni e pericoli

La dieta della mela non deve essere per nessun motivo protratta per più di 3 giorni: questi frutti sono infatti tra i meno proteici in assoluto (mangiando 1 Kg di mele l’apporto è pari ad 1 grammo di proteine) quindi continuare a mangiare solo mele per troppi giorni potrebbe avere delle serie conseguenze a livello nutrizionale e provocare squilibri anche molto seri! Inoltre, anche nei 3 giorni di dieta della mela, vi conviene evitare di fare attività troppo pesanti, che richiedono molte energie, perchè sarete sicuramente carenti.

Scopri altre diete per dimagrire velocemente:

Share.